A integrazione di quanto comunicato in data 7 gennaio, mediante pubblicazione sul sito della scuola, si precisa quanto segue: in ottemperanza a quanto disposto dal Consiglio dei Ministri, e fatte salve ulteriori e successive disposizioni, le lezioni riprenderanno lunedì 10 gennaio 2022 in presenza, tranne che per gli alunni positivi o in quarantena precauzionale, che seguiranno le attività in Didattica digitale integrata (DDI).

In caso di positività dello studente o di quarantena precauzionale, disposta in base alla normativa vigente, la famiglia avrà cura di effettuare una comunicazione direttamente alla scuola, inviando una mail ai referenti covid: teresa.inchingolo@marcopolobari.it marina.basile@marcopolobari.it

Pertanto, a partire dal 10 gennaio p.v. ove nella classe ci sia un solo alunno positivo, gli studenti continueranno a frequentare le lezioni in presenza con autosorveglianza e uso della mascherina FFP2, con due casi positivi gli studenti non vaccinati, nonché quelli che hanno concluso il ciclo vaccinale primario o sono guariti  dal covid 19 da più di 120 giorni, e non hanno ricevuto il booster, andranno in DAD per 10 giorni; mentre gli altri, che daranno dimostrazione di non rientrare nelle ipotesi anzidette, seguiranno in presenza applicando l’autosorveglianza ed utilizzando la mascherina FFP2.

Pertanto solo nel caso in cui nella classe si verificassero almeno 3 casi positivi in un periodo successivo al 10/01 per tutta la classe sarà attivata la DAD per 10 giorni.

 I coordinatori di classe, opportunamente informati dalla Presidenza o dalle docenti Referenti Covid di Istituto, comunicheranno agli alunni e al Consiglio di Classe la necessità di attivare la didattica a distanza, per singoli casi o per l’intera classe.

Si ribadisce quindi che dovendosi applicare le suddette norme a partire dal 10 gennaio 2022, devono  considerarsi nulle le discordanti comunicazioni precedentemente diffuse.