Comunicati Famiglie/Studenti

Programma Operativo Nazionale (PON E POC) “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento”

Programma Operativo Nazionale (PON E POC) “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento”

Si comunica che questo Istituto, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (PON E POC) “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 volto alla promozione di Percorsi Educativi per il potenziamento delle competenze e per l’aggregazione e la...

ESAMI DI STATO 20 21: INDICAZIONI SULLO SVOLGIMENTO DEL COLLOQUIO D’ESAME IN OTTEMPERANZA AL DOCUMENTO TECNICO SCIENTIFICO STILATO PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID19

ESAMI DI STATO 20 21: INDICAZIONI SULLO SVOLGIMENTO DEL COLLOQUIO D’ESAME IN OTTEMPERANZA AL DOCUMENTO TECNICO SCIENTIFICO STILATO PER IL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID19

Si forniscono di seguito indicazioni sullo svolgimento del colloquio d’esame. Onde evitare qualsiasi forma di assembramento, i candidati dovranno presentarsi a scuola 15 minuti prima dell’orario di convocazione e al termine del colloquio, dovranno allontanarsi dai...

INDICAZIONI UTILI ESONERO TASSE SCOLASTICHE GOVERNATIVE

 

TASSE SCOLASTICHE 

Le tasse scolastiche sono dovute per il quarto e quinto anno degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado” i cui importi sono così specificati:

  1. tassa di iscrizione – € 6,04;
  2. tassa di frequenza – € 15,13;
  3. tassa per esami di idoneità, integrativi, di licenza, di maturità e di abilitazione – € 12,09;
  4. tassa di rilascio dei relativi diplomi – € 15,13.

Le tasse scolastiche erariali devono essere versate, precisando la causale, sul c.c.p. n. 1016 intestato all’Agenzia delle Entrate – Centro Operativo di Pescara, utilizzando i bollettini disponibili presso gli uffici postali oppure attraverso bonifico bancario: Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara – Tasse scolastiche- IBAN: IT45 R 0760103200 000000001016”

ESONERO DALLE TASSE SCOLASTICHE 

L’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche può essere consentito per merito, per motivi economici e per appartenenza a speciali categorie di beneficiari. Questi tipi di esonero valgono per tutte le tasse scolastiche.
Per merito: sono esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche gli studenti che abbiano conseguito una votazione non inferiore alla media di otto decimi negli scrutini finali del precedente anno scolastico e un voto di comportamento non inferiore a otto decimi; al contempo, il beneficio per ottenere l’esonero decade per gli studenti che hanno ricevuto una sanzione  disciplinare superiore a cinque giorni di sospensione, nonché per i ripetenti, tranne i casi di comprovata infermità
Per motivi economici: con il d. m. n. 390 del 19 aprile 2019 è stabilito l’esonero totale dal pagamento delle tasse scolastiche per gli studenti appartenenti a nuclei familiari il cui valore lSEE è pari o inferiore a € 20.000,00.
​​​​​​​Per appartenenza a speciali categorie di beneficiari.

I moduli sono reperibili nella sezione “modulistica/documenti” dal menu  “Famiglie/studenti”